I concorsi
IL CONCORSO 2011/2012
Concorso 2011/2012

LA TUA T- BOOK

Prima classificata:

Alessia Della Mina, 3 C, Scuola secondaria di 1° grado Righini di Cosio Valtellino (SO)

con la frase:

LA GENTE NON SI ACCORGE MAI DI NULLA (J.D. Salinger, Il Giovane Holden)

Una frase letta più volte e rimasta fissa in testa, una frase significativa e che fa pensare, una frase senza scopo. Un libro consumato, trovato chissà dove, una storia da leggere, una storia da raccontare. Un pomeriggio piovoso e la noia colossale delle domeniche d'autunno, un libro, una ragazza, una frase: la gente non si accorge mai di nulla.

La gente non si accorge mai di nulla: gli scontrini abbandonati sopra i tavolini dei bar, le monete incastrate tra il marciapiede e la carreggiata, le promesse biascicate attimi prima. La gente non si accorge dei fiori lasciati appassire nei vasi, dei movimenti leggeri delle labbra mentre si parla e dei sibili impercettibili del vento. La gente non si accorge del tremolio di una mano, del tripudio di emozioni che lascia una canzone, un messaggio, un sogno. La gente non si accorge del movimento di una stella, del battito d'ali di una farfalla, del grido di paura di uno sconosciuto. La gente non si accorge del battito del cuore, della pioggia sui vetri, dei sorrisi finti e senza motivo. La gente non si accorge del fiocco di neve appena caduto, del ghiaccio rotto al passaggio di una macchina e del passare veloce e continuo del tempo.

La gente non si accorge semplicemente di nulla.





Seconda classificata:

Aurora Pepino, 3 A, Scuola secondaria di 1° grado di Robilante (CN)

con la frase:

ANCHE IL PUGNO ERA UNA VOLTA UNA MANO CON LE DITA TESE (Yehouda Amichai, Poesie)







Terzi classificati ex aequo

Giorgia Tacca, 2 A, Scuola secondaria di 1° grado IC di Momo (NO)

con la frase:

I PENSIERI TI VENGONO INCONTRO DA SOLI, COME GLI ALBERI E LE CASE (Antonio Ferrara, Batti il muro)


Francesco Armenise, 3 C, Scuola secondaria di 1° grado Giovanni XXXIII di Adelfia (BA)

con la frase:

NON MI INTERESSA DIVENTARE RICCO: MI IMPORTA VIVERE LIBERO (Primo Levi, Il sistema periodico)


Elisa Bernardi, IC San Gottardo, Genova

con la frase:

LA CONFUSIONE NON È UN MALE PERCHÉ TI SPINGE A PORTI DELLE DOMANDE (Tanuja Desai Hidier, Generazione confusa)



T-shirt design concept Anna Toppino


PREMI SPECIALI DELLA GIURIA alle scuole che si sono distinte per l'originalità e la varietà del lavoro svolto:

Scuola secondaria di 1° grado di Isola Rizza (VR)

Scuola secondaria di 1° grado Sabin di Segrate (MI)

Scuola secondaria di 1° grado Panzini di Milano



PREMI SPECIALI DELLA GIURIA in ordine alfabetico

Alessio Monegro, 2 C, Scuola Sec. di 1° grado di Motta Visconti (MI)

Federica Passerò, 3 H, Scuola Sec. di 1° grado Lidia Poet di Pinerolo (TO)

Maria Anita Penazzi, 1 N, Scuola Sec. di 1° grado Rodari-Jussi di S. Lazzaro di Savena (BO)

Marta Ricchiardi, 3 D, Scuola Sec. di 1° grado Gozzi Olivetti, Torino



Ed ecco infine, sempre in ordine alfabetico, i ragazzi che i giurati hanno voluto segnalare sul sito, perché le loro scelte sono state originali e interessanti.



Anna Agnoletto, 2 D, Scuola Sec. di 1° grado Marconi di Mestre (VE)

Eduarda Almeida, 1 B, Scuola Sec. di 1° grado Maffucci-Pavoni di Milano

Giuseppe Angrisani, 2 B, Scuola Sec. di 1° grado Frassoni di Finale Emilia (MO)

Davide Astarita, 1 A, Scuola Sec. di 1° grado Tartini di Padova

Caterina Calza, 3 E, Scuola Sec. di 1° grado Confalonieri di Milano

Marta Cerminara, 2 C, Scuola Sec. di 1° grado Taricco di Cherasco (CN)

Ecaterina Clipa, 3 B, v Scuola Sec. di 1° grado Pellis di Castions di Strada (UD)

Francesca Curreri, 3 A, Scuola Sec. di 1° grado Cairoli di di Torino

Giuseppe Di Bari, 3 L, Scuola Sec. di 1° grado Perotto di Manfredonia (FG)

Antonio Di Giorgio, 1 C, Scuola Sec. di 1° grado Novio Atellano di Fratta Minore (NA)

Elisa Di Liddo, 3 D, Scuola Sec. di 1° grado Puecher di Milano

Alfonso Biagio Fusco, 1 A, Scuola Sec. di 1° grado d'Acquisto di Muggiò (MB)

Francesca Gadola, 2 D, Scuola Sec. di 1° grado Marconi di Brescia

Nashly Gamonal Solis, 1 D, Scuola Sec. di 1° grado Cardarelli di Milano

Stefano Granari, 1 A, Scuola Sec. di 1° grado Egidi di Viterbo

Assunta Panza, 3 C, Scuola Sec. di 1° grado Russo di Napoli

Chiara Parisi, 3 F, Scuola Sec. di 1° grado Orazio di Tivoli Terme (RM)

Caterina Piano, 3 E, Scuola Sec. di 1° grado Cocchi-Aosta di Todi (PG)

Martina Sandrini, 3 A, Scuola Sec. di 1° grado De Speri di Raldon (VR)

Diletta Santelli, 2 A, Scuola Sec. di 1° grado Garibaldi di Genazzano (RM)

Fiammetta Sinisi, 1 I, Scuola Sec. di 1° grado Alfieri di Cagliari

Aurelius Wyka, 2 A, Scuola Sec. di 1° grado Passerini di Induno Olona (VA)