Ricerca avanzata
FRANCESCO D'ADAMOFrancesco D’Adamo vive a Milano, dove insegna in una scuola. Ha scritto molti libri per adolescenti, il più celebre dei quali è Storia di Iqbal, il bambino lavoratore divenuto simbolo della lotta contro la schiavitù e il lavoro minorile.
MILLE PEZZI AL GIORNOLeo è un teppista di periferia, appena uscito dal Minorile. È convinto che il mondo si divida in due categorie, i fessi, come suo padre che si è rovinato la salute in fabbrica, e i dritti che riescono a fare i soldi facili, come vuole lui. Quando un tale gli offre un lavoro come sorvegliante in una fabbrichetta che sfrutta gli immigrati, Leo accetta senza farsi domande.Ma c’è Maristella accanto a lui, testarda e diversa, che pensa che possa esserci un modo migliore per vivere, pulito, onesto. E per Leo arriva per forza il momento in cui bisogna scegliere da che parte stare.

Edizioni EL