Ricerca avanzata
SUSAN SHAWNata a Philadelphia, in Pennsylvania, è laureata in musica ma si è soprattutto dedicata alla scrittura di libri per adolescenti, con cui ha vinto importanti premi.
LA NUOVA VITA DI CHARLIECharlie vive chiuso nella cantina di casa sua e non ha alcuna intenzione di scappare di lì, perché suo padre si arrabbierebbe: è un bambino maltrattato,  che il padre ha costretto a vivere in una cantina per anni, senza permettergli di uscire né di mangiare un pasto decente, instillandogli l’idea che lui fosse un bambino cattivo. Quando una notte Charlie esce di nascosto a prendere una boccata d’aria e la porta di casa si chiude alle sue spalle, anche camminare per strada diventa troppo difficile per il suo debole corpo: il ragazzino  sviene e si risveglia in ospedale. Prima gli incubi, la febbre, il ritorno delle immagini della sua vita precedente, poi il confronto con Aaron, il suo vicino di letto, e con la signora H e Ambrose, la sua nuova famiglia affidataria. Charlie non sa leggere, non sa contare, non sa cosa siano una scuola, il Natale, Halloween, giocare… e mille altre cose. Deve di nuovo imparare a vivere, a uscire di casa, a camminare normalmente senza correre e senza avere sempre paura. Fuori da quella cantina inizia la sua nuova vita, piena di ostacoli da superare e problemi da risolvere ma anche piena d’amore.

Piemme