Ricerca avanzata
AIDAN CHAMBERSAidan Chambers, nato nel 1934 in una famiglia di minatori della Contea di Durham, è stato insegnante, religioso, editor prima di fondare con la moglie, nel 1969, la casa editrice Thimble Press e dedicarsi completamente alla letteratura. Scrive per giovani adulti.
QUANDO ERAVAMO IN TREPiers, diciassette anni, introverso, depresso, ha lasciato casa, scuola, amici per cercare di capire che cosa vuole fare di sé. Kate alla stessa età è quasi una donna: vivace, sicura, decisa, allegra. Adam, che invade la loro vita senza essere stato invitato, è misterioso, insolente, sventato, affascinante. A unirli è un ponte: quello concreto di cui Piers fa il sorvegliante, il luogo dei loro incontri, della loro conoscenza. Ma anche il ponte di un legame complicato come lo sono tutti i legami, che mescola e confonde amicizia, amore, complicità. Ma nel passato di Adam c’è un buco nero. E quando la verità verrà a galla, un frammento alla volta, rischierà di travolgere tutto e tutti, come un fiume in piena.

Rizzoli Oltre