Ricerca avanzata
ARANKA SIEGALAranka Siegal, la Piri del libro, è nata in Ungheria nel 1929. Questo libro è autobiografico e narra la sua storia dall'inizio della guerra fino alla deportazione della sua famiglia, nel '44, ad Auschwitz. Soccorsa dalla Croce Rossa, ha vissuto per tre anni in Svezia e nel '48 è partita per gli Stati Uniti dove vive tutt'ora.
ALL'INFERNO E RITORNOPiri, la protagonista di Capro espiatorio, è una ragazza ungherese di dieci anni, ebrea, travolta dall’orrore della guerra e della barbarie nazista. Con la sorella Iboya viene deportata ad Auschwitz, e grazie all’arrivo degli eserciti alleati riescono a sfuggire al campo di concentramento. Ma per le due sorelle ricominciare a vivere è difficile, nel mondo che è stato sconvolto dalla guerra e che le ha private degli affetti e della fiducia nel mondo e negli uomini.

Edizioni EL